23 ago

Dolori articolari artrite gottosa e gotta

 

 Dolori articolari artrite gottosa e gotta

 

La Gotta o Artrite gottosa è una malattia dovuta all’aumento di acido urico nel sangue .
Quest’aumento può dipendere da una maggiore produzione di acido urico da parte dell’organismo o da una minore eliminazione per via urinaria , spesso sono presenti entrambi i meccanismi .


L’aumento dell’acido urico  ( iperuricemia ) comunque non è sufficiente a provocare la malattia , infatti molte persone risultano asintomatiche cioè non accusano nessun sintomo o quasi visto che l’iperuricemia favorisce la comparsa di artrosi e calcolosi renale .

 


L’artrite gottosa quindi comincia quando a causa dell’eccessiva produzione , gli urati  ( sali dell’acido urico )  cominciano a depositarsi sotto forma di cristalli in cartilagini , ossa , reni e in altri tessuti . L’infiammazione che ne deriva da luogo ad attacchi molto dolorosi .


L’iperuricemia può essere primaria o secondaria , per quella primaria la causa risulta ancora sconosciuta , ma si presume una trasmissione di tipo ereditaria .
Quella secondaria invece può essere causata da alcuni farmaci per esempio la furosemide , i diuretici tiazidici , ecc … oppure da tumori da malattie del sangue o dei reni e via dicendo ……


 

 Sintomi  :

Il dolore si presenta di solito a letto nelle ore notturne e colpisce spesso l’alluce o per meglio dire l’articolazione metatarsofalangea , ma il dolore articolare può presentarsi anche alla caviglia o al ginocchio .

 

 

Trattamento  :

Visto che l’acido urico viene dalle purine , il paziente dovrà evitare gli alimenti che contengono queste
molecole .  ( fegato , rognone , animelle , scampi , gamberoni , aragosta , sardine , salmone , fagioli , piselli , lenticchie )
Purtroppo però una dieta povera di purine può abbassare di poco l’uricemia .


Va ridotta anche l’assunzione di grassi perchè riducono l’eliminazione di acido urico facendone aumentare quindi i suoi livelli nel sangue .
Anche l’alcol fa aumentare l’uricemia e quindi va evitato .

 

 

Chi è soggetto all’iperuricemia dovrebbe bere almeno un litro d’acqua al giorno per prevenire il rischio di calcolosi urinaria , l’acqua infatti è in grado di aumentare l’eliminazione dell’acido urico .

 

La terapia farmacologica prevede l’uso di farmaci ipouricemizzanti   :
Gli uricosurici che aumentano l’eliminazione renale di acido urico e gli uricoinibitori che ne riducono la produzione .


Il farmaco più usato per ridurre l’uricemia è l’allopurinolo , ma non va usato durante gli attacchi dolorosi perchè può peggiorarli , per il dolore invece vengono usati i   FANS    ( diclofenac , ketoprofene , naproxene ) .   


 

 

 

 

 

 

 

 

Attenzione !  -  
quest’articolo a solamente uno scopo informativo , e non vuole sostituirsi al parere del vostro medico curante che conosce la vostra situazione .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2019 blogdellasalute

Designed by CIRTEXHOSTING -- Made free by | CIRTEX CORP | FFMPEG HOSTING | HOSTV - VPS HOSTING |